Listings - Basilica-Santuario di Santa Maria della Coltura

Basilica-Santuario di Santa Maria della Coltura

 Santuario

La chiesa, collocata all’ingresso della centro urbano di Parabita dalla parte di Alezio, è stata costruita tra il 1913 e il 1922 sul luogo in cui insisteva una chiesa più antica, sempre intitolata alla madonna della Coltura, attestata già nel 1452 nella Visita Pastorale del vescovo De Pennis e ristrutturata agli inizi del sec. XVII. Il progetto per la nuova costruzione fu dell’arch. Napoleone Pagliarulo, che adottò un connubio di stili tra il neoromanico e il neogotico, tenendo conto della forma dell’antico portale recuperato dalla vecchia chiesa, a sua volta riproduzione degli inizi del sec. XIX del portale originario. La nuova chiesa fu aperta al culto il 21 dicembre 1922 ed elevata a Santuario nel 1930.

La chiesa è a tre navate, in stile neoromanico pugliese e neogotico. costruita nella pietra tufacea del tipo “madregrazia” con inserzioni di blocchi lavorati in pietra leccese. E’ contornata da ampi spazi, alcuni di proprietà ecclesiastica e altri di proprietà pubblica, attrezzati, che la mettono maggiormente in evidenza. Accanto, ma distaccata dalla chiesa, si innalza la svettante torre del campanile. La chiesa custodisce all’interno il monolito del sec. XIII su cui è raffigurata la Madonna “della tenerezza”, venerata col titolo di Madonna della Coltura.

  • Listing ID: 11585
  • Rettore: Padre Egidio Maria Vicidomini, OP
  • Orario messa festiva: 8.30 - 18.30 - 20.00
  • Orario messa prefestiva: 20.00
  • Orario messe feriali: 7.30 - 20.00
Contact details

Piazza Regina del Cielo 1Parabita,73052 0833 593217 info@madonnadellacoltura.it http://www.madonnadellacoltura.it