Magnificat e diritti umani – dialogo a più voci