Economato diocesano

Economato diocesano
email: economo@diocesinardogallipoli.it
tel. 0833 570 522

L’Economato diocesano è costituito: dalla Sezione per la gestione del Patrimonio; dalla Sezione per i Servizi logistici; dalla Sezione per il Sostegno economico alla Chiesa. Spetta alla Sezione per il Patrimonio: amministrare i beni della Diocesi, sotto l’autorità del Vescovo diocesano e secondo le modalità definite dal Consiglio per gli Affari economici (can. 494 §3 C.J.C); predisporre il bilancio annuale, preventivo e consuntivo, dell’ente Diocesi (cfr. can. 494 §4 C.J.C); riscuotere tutti i tributi dovuti alla Diocesi; curare gli adempimenti connessi alla gestione dei rapporti di lavoro in termini di stipendi, adempimenti di legge, mansioni e funzioni operative; curare la contabilità e la gestione dei redditi; riscuotere ed erogare i proventi delle offerte caritative e delle giornate mondiali, nazionali e diocesane; curare d’intesa con l’Ufficio amministrativo le assegnazioni ed erogazioni dell’otto per mille; curare d’intesa con l’Ufficio amministrativo l’erogazione dei contributi pubblici; curare la contabilità dell’edilizia di culto e delle opere di restauro; amministrare i beni temporali donati alla Diocesi per causa pia e verificare l’adempimento degli oneri annessi (cfr. cann. 1299-1310 C.J.C); curare la manutenzione dei beni della Diocesi.

Economo:
dott. Sauro BEZZI

Segretario:
don Alberto CORRENTE


Prospetto assegnazioni delle somme attribuite alla Diocesi - Fondi 8x1000

Culto e pastorale

  • Contributo ricevuto dalla CEI nel 2018

    € 623.014,83

  • Esercizio del culto

    € 37.838,40

  • Esercizio cura delle anime

    € 363.274,30

  • Formazione del clero

    € 137.829,26

  • Scopi missionari

    € 6.000,00

  • Catechesi ed educazione cristiana

    € 2.330,00

  • Altre assegnazioni

    € 13.441,39

  • Fondi di garanzia (10%)

    € 62.301,48

Carità

  • Contributo ricevuto dalla CEI nel 2018

    € 600.432,72

  • Distribuzione a persone bisognose

    € 438.313,72

  • Opere caritative diocesane

    € 140.000,00

  • Fondo straordinario per attività caritative

    € 22.119,00